Self Talk: come migliorare le performance modificando il tuo dialogo interno

Claudio Petrucci dialogo interno self talk

In questo video Claudio Petrucci, sport mental coach, ci parla di uno dei più potenti tra i nemici della nostra performance:

Il nostro linguaggio interno

La performance di un atleta è “uguale al suo potenziale meno le interferenze”, come disse Tim Gallway tra i padri fondatori del mental coaching.

Una delle interferenze più potenti è proprio il linguaggio interno

Cos’è il dialogo interno?

Il dialogo interno è il nostro modo di parlarci.

Un atleta che sta gareggiando o, semplicemente si sta allenando affronta due situazioni contemporaneamente:

  1. la prima è la sua performance fisica, quella che noi tutti vediamo dall’esterno;
  2. la seconda è il suo “InnerGame”, cioè quel che non vediamo, la battaglia che sta affrontando contro se stesso. Nella sua testa infatti, si sta svolgendo un altra gara: quella basata sui suoi pensieri, le parole che si dice, l’interpretazione che da agli avvenimenti, sulle sensazioni che prova o su cosa si sta concentrando

Come diceva Dick Fosbury:

“Non gareggio mai contro un altro atleta, ma gareggio sempre contro me stesso”

Fai attenzione a come ti parli, cosa ti dici, come te lo dici. Con quale enfasi.

Scopri di più sul dialogo interno guardando il video all’inizio dell’articolo.

Puoi contattare Claudio alla seguente email:

claudiopetrucci@sportpowermind.it

Ti è piaciuto? Condividilo...
0
Ti è piaciuto? Condividilo...
0