Corso foam roller prestazione e prevenzione infortuni

Per visualizzare correttamente questa pagina utilizza Google Chrome, Firefox o Safari!

Corso sul foam roller per migliorare le prestazioni e prevenire gli infortuni

A chi è rivolto questo corso?

a-chi

Questo corso sicuramente utile a:

  • Tecnici di tutte le discipline che possono beneficiare del foam roller, che migliorando istantaneamente la flessibilità può  facilitare l’apprendimento della tecnica corretta.
  • Preparatori atletici e studenti di scienze motorie che vogliono ridurre il rischio di infortuni e migliorare la prestazione nel gesto specifico.
  • Gli atleti, che non potendo usufruire sempre e comunque di un fisioterapista, vogliono migliorare in piena autonomia la prestazione in gara e la qualità dell’allenamento.
  • Più in generale, per tutti coloro che vogliono avere uno strumento in più, per migliorare la flessibilità e ridurre il rischio infortuni.

Quali sono i vantaggi del foam roller?

  • Per migliorare la flessibilità a inizio gara e ottimizzare le prestazioni;
  • Per ridurre gli infortuni nell’allenamento, aumentando così il periodo utile in cui l’atleta può allenarsi.
  • Per ridurre le tensioni muscolari e quindi migliorare l’efficienza del gesto e il risparmio energetico;
  • Per ridurre gli infortuni causati da un eccessivo sovraccarico in allenamento;
  • Per migliorare la forza e la velocità di esecuzione del gesto specifico;

In particolare nell’atletica leggera l’uso corretto del foam roller può portare grandi benefici quali i seguenti:

  • Per un velocista o un ostacolista può ridurre l’attivazione dei muscoli antagonisti, che è uno dei fattori più limitanti nel miglioramento della prestazione, ossia dell’accelerazione e della velocità massima;
  • Per i saltatori, nel salto in lungo, nel salto triplo e in più in generale salti in elevazione e in estensione, il foam roller può essere un valido alleato per creare i presupposti per migliorare la tecnica di saltiamo;

Che cosa imparerai?

Imparerai a utilizzare la metodologia del rilascio miofasciale grazie all’uso del foam roller.

Inoltre, imparerai:

  • Quali sono i fattori limitanti della mobilità articolare e come utilizzare il foam roller per ridurre tali fattori;
  • Quando, come e perché utilizzare il foam roller durante una sessione di allenamento;
  • Come utilizzare il foam roller prima di una competizione per migliorare la prestazione.

Chi è il relatore del corso?

Maurizio Tripodi
Maurizio Tripodi

Maurizio Tripodi, laureato Magistrale in Scienze Motorie per le attività preventive adattate, presso l’Università Cattolica, in cui attualmente tiene lezione come Docente per i laboratori di mobilità articolare per il corso di Teoria del Movimento e prevenzione degli infortuni sportivi per il corso di Atletica Leggera:

Tra gli atleti a cui Maurizio ha fatto consulenza vi sono:

  • Lorenzo Perini, medaglia d’oro dei Giochi del Mediterraneo 2018 a Tarragona sui 110m ostacoli e decimo tempo agli europei;
  • Federico Cattaneo, campione italiano nei 100m nel 2017 categoria assoluti, al quale Maurizio ha prestato consulenza nei suoi anni di carriera;
  • Barbara Martinelli, atleta master 50 dei 400m e degli 800m, argento nei Campionati Europei 2018 e campionessa italiana dei 400m indoor categoria master 2018;
  • Jacopo Spanò, duecentometrista, che attualmente corre la Washington University;
  • Luca Dell’Acqua, con un personale di 7262 punti;
  • Christian Zapata, giocatore della nazionale colombiana, attualmente al Milan;
  • Marek Jankulovski, terzino del Milan dal 2005 al 2011, vincitore di una Champion League e di un campionato del mondo per Club;
  • Miguel Veloso, ex giocatore del Genoa e della nazionale portoghese;
  • Numerosi giocatori della A1 e A2 del basket, tra cui Federico Maiocco, Matteo Martini, Alessandro Zanelli, William Mosley;
  • Martina Nobis, atleta della nazionale di Sci, che attualmente gareggia in Coppa Europa.

Quando e dove si terrà il corso?

Il corso si terrà a Saronno (VA) sabato 27 ottobre dalle 15:00 alle 19:00 nella palestra Sistemha.

Qual è il programma dettagliato del corso?

Nel corso imparerai:

  • Utilizzo del foam roller sugli arti inferiori e sugli arti superiori;
  • Utilizzo del foam roller per le più comuni patologie da sovraccarico, quali mal di schiena, sovraccarico (iperattivazione) di alcuni distretti muscolari;
  • Utilizzo di altri strumenti, quali il mattarello e la pallina, per il rilascio miofasciale;
  • Come integrare nella pratica l’uso del foam roller nell’allenamento;
  • Esercizi complementari all’uso del foam roller per incrementare ulteriormente i benefici del rilascio miofasciale;

Che cosa riceverai al corso?

Al corso riceverai:

  1. lezioni frontali teoriche e pratiche;
  2. blocchetto per appunti.

Che cosa ne pensano dei nostri corsi?

Giacomo Galletto

Giacomo Galletto

Tecnico Fidal, Technical Advisor European Athletics Coaches Association

Ascoltare e osservare giovani allenatori sportivi che hanno vissuto importanti esperienze lontano da casa e le hanno condivise trasmettendo viva passione e preziosa competenza hanno rafforzato la mia personale convinzione che anche qui in Italia è possibile creare un contesto florido per rivitalizzare lo sport che amiamo.

Diego Barlottini

Diego Barlottini

Tenico 1 Livello Fidal, posturologo e osteopata, allenatore presso Ala Abbiategrasso

Il corso mi è piaciuto perché con Alessandro ho avuto modo di toccare con mano il modo di lavorare che c'è al di fuori dell'Italia!

Modi, secondo me, differenti di fare atletica. In Italia, manca il confronto con le altre realtà!

Unico modo attraverso il fai da te in rete o nei forum (spesso e volentieri però poco attendibili). In questo caso però c'è stata la reale e il diretto confronto con chi ha vissuto questa conoscenza veramente!

Ottima organizzazione da parte di Alessandro per quanto riguarda la ripresa delle esercitazioni e subito dopo la discussione rutti assieme!

Complimenti a ilCoach, naturalmente, per aver pensato e organizzato questo week end di formazione!

Irene Morelli

Irene Morelli

Atleta

La partecipazione al corso sulla velocità organizzato da il Coach è stata un’ottima esperienza.

In due giornate intense sono stati presentati il metodo, atmosfera e filosofia di allenamento dell’Altis.

Mi è piaciuto moltissimo il clima di scambio di opinioni e condivisione di idee con cui è stato tenuto il corso.

Le esercitazioni pratiche sono state davvero interessanti e ho trovato molto utile la spiegazione sulla programmazione e distribuzione dei diversi tipi di lavoro nell’arco della settimana.

Grazie a questo corso si può conoscere una delle scuole di allenamento della velocità che si trova oltre oceano e confrontarla con la propria, per questo penso sia un’occasione da non perdere.

Scoprire nuove tipologie di allenamento utilizzate nei paesi stranieri è una delle cose più stimolanti e affascinanti a mio parere perché se da una parte può darti conferma delle tue opinioni dall’ altra può aprirti la mente verso nuove idee!

Fabrizio Pedri

Fabrizio Pedri

Allenatore velocità e ostacoli

Desenzano 24/25 aprile 2017 “ Allenare la velocità teoria e pratica della scuola USA “, lo definirei un convegno a 360° sulla velocità che spazia dalla parte pratica alla parte teorica con grande professionalità da parte del coach Alessandro Vigo che ha saputo trasmettere la sua esperienza alla scuola Altis con entusiasmo, non da meno sono stati tutti gli altri relatori, Flavio Di Giorgio, Tommaso Finadri, Carlo Buzzichelli che hanno parlato  della forza, aspetto importante nell’allenamento del velocista. Personalmente ritengo che la parte pratica sul campo sia stata la parte più interessante piena di entusiasmo e voglia di imparare sia da parte dei coach presenti che degli atleti impegnati. Sicuramente un’esperienza di confronto che si dovrà senza dubbio ripetere.

Matteo Comi

Matteo Comi

Strength and Conditioning Coach

Volevo condividere con tutti voi l’esperienza vissuta in occasione del Corso organizzato da Il Coach a Desenzano del Garda il 24 ed il 25 aprile “Allenare la velocità: Teoria e Pratica della Scuola USA”.

Solo poche parole per cercare di trasmettervi le emozioni che ho potuto vivere.

Quando hai la fortuna di incontrare ed assistere a lezioni di relatori di fama internazionale è difficile trovare le parole giuste per descrivere una situazione del genere.

La cosa più sbalorditiva è la semplicità e l’umiltà con la quale si mettono tutti a tua disposizione…

Pertanto se mi dovessero chiedere “quale sia stato l’aspetto più riuscito del corso”, “cosa mi abbia più colpito, cosa mi sia piaciuto di più”, “cosa porto a casa da questo corso”…

Bhé scontato (perché è la realtà) che gli aspetti scientifici e tecnici affrontati siano stati di grandissimo aiuto, lo spunto sul quale ispirarsi per poter sviluppare il proprio lavoro.

Ma l’elemento determinante e più riuscito dai ragazzi che hanno organizzato questo corso e, quindi, per come ho vissuto io questa esperienza, è stata la possibilità di confrontarsi con tecnici di ogni livello, da chi ha poca esperienza (come me), a tecnici con alcuni anni di esperienza, a chi invece ha esperienze decennali e chi, invece, allena a livello internazionale e mondiale.

Lo scambio delle esperienze personali, da quelle più “vincenti” a quelle più “difficili”, dai risultati ottenuti ai problemi incontrati, condivise da tutti ha permesso di analizzare collettivamente casi reali e di esprimere punti di vista differenti.

Perché è solo attraverso la condivisione e l’umiltà che possiamo, giorno dopo giorno, migliorare.

 

Regolamento e quota di iscrizione

(max 25 iscritti)

L'iscrizione ai corsi 2018-19 dell'associazione ilCoach.net ASD è riservata ai tesserati dell’anno sociale che va dal 1° settembre 2018 al 31 agosto 2019. Con l'iscrizione al corso si accetta il tesseramento all'Associazione ilCoach.net ASD versando la quota annuale di 40,00€, compresa all'interno della quota di partecipazione del corso stesso. L'associazione si riserva di verificare l'ammissibilità del nuovo iscritto come da regolamenti AICS e come da statuto de ilCoach.net ASD.

Il tesseramento AICS ha durata di 12 mesi e la stagione 2018-2019 ha decorrenza dal giorno 1 settembre 2018 al 31 agosto 2019.

Tesseramento BASE ilCoach.net ASD (Quota sociale € 40.00):

  • assicurazione base AICS (Ente riconosciuto dal Coni);
  • riduzione minima del 40% sulle quote di partecipazione alle attività rivolte anche ai non tesserati;
  • possibilità di usufruire delle riduzioni di gruppo o in base al periodo di iscrizione;
  • scontistiche derivanti da collaborazioni con aziende convenzionate con ilCoach;

Sei tesserato per un'altra Federazione sportiva o ente di promozione sportiva riconosciuta dal coni?

  • Puoi partecipare ai nostri corsi con una quota di iscrizione ridotta, vedi sotto!

VUOI PARTECIPARE AL CORSO MA NON HAI INTENZIONE DI TESSERARTI A ILCOACH.NET ASD?

Se non sei tesserato a ilCoach.net ASD puoi comunque iscriverti a questo corso alle seguenti condizioni:

  • All Inclusive (Corso + Foam Roller) – 177 €
  • Solo corso – 137 €

Ti rilasceremo regolare fattura

Sei uno studente di Scienze motorie? Potrai usufruire di uno sconto del 45%:

  • All Inclusive (Corso + Foam Roller) - 97€
  • Solo corso 67€

Ti saranno rilasciati crediti per le seguenti Università:

  • 0,5 crediti per l'Università Cattolica del Sacro Cuore (Milano)

 

Iscrizione al corso (per tesserati ilCoach.net ASD)

  • All inclusive (Corso + Foam Roller) – 77€;
  • Solo corso – 47€;

Agli iscritti sarà rilasciata regolare ricevuta nel momento dell'accredito il 27/10/2018.

 

Iscrizione al corso + Tesseramento ilCoach.net ASD

  • All inclusive (Corso + Foam Roller) - 117€;
  • Solo corso – 87€;

Agli iscritti sarà rilasciata regolare ricevuta nel momento dell'accredito il 27/10/2018.

 

Iscrizione corso (per tesserati di altre federazioni o entri riconosciuti dal Coni)

  • All inclusive (Corso + Foam Roller) - 107
  • Solo corso – 77€;

Agli iscritti sarà rilasciata regolare ricevuta nel momento dell'accredito il 27/10/2018.

Posti limitati a 25 iscritti (per motivi organizzativi e logistici).

N° minimo 10 iscritti.

In caso di mancato raggiungimento del numero di iscritti entro 10 giorni dall’inizio del corso saranno rimborsate le sole quote di iscrizione (non le quote di tesseramento).

In caso di iscrizione e pagamento online, e mancata partecipazione all’evento per motivi personali, se comunicato entro 10 giorni dall’evento da diritto al rimborso del 60% della quota versata per l'iscrizione al corso (al netto della quota di tesseramento)

Iscrizione per chi NON VUOLE tesserarsi

Per chi non vuole tesserarsi - Corso + foam roller

177 euro

  • Entro il 22 Ottobre

Per chi non vuole tesserarsi - solo corso

137 euro

  • Entro il 22 Ottobre

Riduzione per studenti Scienze Motorie - Corso + foam roller

97 euro

  • Entro il 15 Ottobre

Riduzione per Scienze Motorie - solo corso

67 euro

  • Entro il 15 Ottobre

Iscrizione al corso + tesseramento IlCoach.net ASD

Per chi vuole tesserarsi ilCoach - corso + foam roller

117 euro

  • Entro il 22 Ottobre

Per chi vuole tesserarsi ilCoach - solo corso

87 euro

  • Entro il 22 Ottobre

Iscrizione per tesserati IlCoach.net ASD

Per tesserati - corso + foam roller

77 euro

  • Entro il 22 Ottobre

Per tesserati - solo corso

47 euro

  • Entro il 22 Ottobre

Per tesserati di altre federazioni/enti riconosciuti dal coni

Per tesserati di altre federazioni/enti riconosciuti dal coni - Corso + foam roller

107 euro

  • Entro il 22 Ottobre

Per tesserati di altre federazioni/enti riconosciuti dal coni - solo corso

77 euro

  • Entro il 22 ottobre
Ti è piaciuto? Condividilo...
0
Ti è piaciuto? Condividilo...
0