Corso a Pavia | 8 Agosto 2020 | 10:00 - 13:00

PEAK PERFORMANCE:

Scopri come periodizzare, pianificare e programmare l'allenamento in atletica!

Nella giornata dei QueenAtletica Games vi racconteremo quanto abbiamo imparato in questi 5 anni di alta formazione con ilCoach.net
psicologia negli sprint

A chi è rivolto questo corso?

PEAK PERFORMANCE è un corso live per comprendere la nostra metodologia di Periodizzazione, Pianificazione e Programmazione dell'allenamento per gli atleti di sprint, ostacoli e salti in estensione, partendo dalle influenze avute grazie alla formazione degli ultimi anni con il confronto tra varie scuole (Altis, Carlo Buzzichelli, Alessandro Vigo, Marco Airale, European Athletic Coaches Association, scuola Cubana di salti, etc...) e l'applicazione pratica di questi insegnamenti che ci hanno portato a modificare le nostre proposte in base alle caratteristiche degli atleti che alleniamo.

In particolare questo seminario è l'ideale per te se sei:

  • un allenatore/istruttore di atletica e vuoi comprendere come mettere in pratica le teorie della periodizzazione con gli atleti di qualsiasi livello

  • un Personal Trainer o un preparatore atletico che vuole migliorare le proprie conoscenze riguardo le tecniche ottimali di periodizzazione

  • uno studente in scienze motorie alla ricerca di approfondimenti e applicazioni pratiche sulla periodizzazione dell'allenamento

Perchè è importante saper periodizzare, pianificare e programmare in modo corretto l'allenamento?

Se sei in allenatore o un atleta saprai bene che è fondamentale periodizzare, pianificare e programmare in modo corretto l'allenamento per:

  • Ottimizzare le performance in gara;
  • Ottenere il PB o il SB nella gara più importante della stagione;
  • Prevenire gli infortuni;
  • Costruire la performance a lungo termine;
  • Saper adattare la propria pianificazione agli imprevisti (vedi quarantena da Covid-19)

Capita spesso di vedere atleti che, ancora oggi, raggiungono il picco della performance lontano dalle gare importanti e dai loro obiettivi stagionali, di qualunque livello essi siano.

Dietro a questi risultati vi sono problematiche di periodizzazione, pianificazione e programmazione.

Poche semplici regole possono portare a non commettere questi errori e:

  • ottenere la performance nella gara più importante;
  • adattare l'allenamento alle esigenze reali dell'atleta e al suo livello di allenamento
  • costruire la performance a lungo termine

Nel dettaglio questo corso ti spiegherà:

  • le principali differenze tra gli approcci short to long e long to short;
  • i principi chiave per ottenere il picco di performance nelle gare di potenza dell'atletica;
  • come dosare in modo corretto le varie abilità biomotorie nel programma di allenamento;

Cosa imparerai in questo corso?

Con PEAK PERFORMANCE imparerai:

  • impostare una corretta periodizzazione della stagione;

  • le varie strategie di periodizzazione: short to long, long to short e mix;

  • che cosa fare passo-passo, per periodizzare e pianificare l'allenamento in modo corretto

  • gli errori da non fare

  • come "miscelare" l'allenamento delle varie abilità biomotorie nella tua pianificazione e nella programmazione dell'allenamento;

ATTENZIONE! NON iscriverti a "PEAK PERFORMANCE" se...

  • non credi sia importante portare l'atleta ad ottenere il massimo nella gara più importante;

  • preferisci allenare in modo casuale piuttosto che pianificare in modo corretto;

  • non ti interessa migliorare le tue conoscenze e massimizzare le performance dei tuoi atleti

  • credi che per raggiungere un grande risultato serva solo il talento e la fortuna

Chi sono i relatori di PEAK PERFORMANCE?

andrea_dell'angelo_ilcoach

Andrea Dell'Angelo

Sprint&Hurdles Coach | Fondatore e presidente ilCoach.net ASD
Fondatore del sito www.ilcoach.net, Tecnico di 1° Livello Fidal dal 2012 e di 2° Livello dal 2014, 1° Livello Canali Postural Method. Presidente IlCoach.net ASD Nel 209 ha iniziato a collaborare presso l'Atletica Chiari 1964, società per la quale attualmente è responsabile del Settore Velocità ed Ostacoli. Nel 2013 ha allenato un 400ista che lo stesso anno ha indossato la maglia della Nazionale Giovanile ai Campionati Europei Juniores a Rieti. Diversi atleti da lui allenati hanno pertecipato ai Campionati Italiani di Categoria (Assoluti, JP, Allievi) Dal 2013 al 2016 è stato collaboratore del Settore Velocità del Settore Tecnico Regionale di Fidal Lombardia (quadriennio 2012-16). Dal 2016 al 2019 è stato collaboratore del Settore Ostacoli del Settore Tecnico Regionale di Fidal Lombardia (quadriennio 2016-20)
Andrea Uberti - cofondatore de IlCoach

Andrea Uberti

Combined Events Coach | ilCoach.net ASD Vice President
Laureato in giurisprudenza discutendo una tesi intitolata“Il contratto di lavoro sportivo”. Dal 2008 “Allenatore di 2° livello Fidal”. Nel quadriennio 2013-2016 consigliere del Comitato Provinciale Fidal di Brescia ricoprendo l’incarico di responsabile del settore assoluto. Nel biennio 2013 e 2014 frequenta il Corso Nazionale Allenatori Specialisti (prove multiple), ottenendo la qualifica con la votazione di 28/30, discutendo il project work “Dalla lateralità alla multilateralità verso la prestazione”. Dal 2016 è accreditato come tecnico di 3° livello (Lv.3 Advanced Event Group Coach) alla Federazione Australiana di Atletica. Nel giugno 2016 partecipa alla ISCI Pre Olympic Internship con la nazionale Cubana a La Havana, a fianco di Carlo Buzzichelli. Tra i vari campioni monitorati nel corso dell'internship Juan Miguel Ecchevaria, neo campione mondiale indoor a Birmingham. Nell’autunno 2016 partecipa, in Australia, al Level 4 IAAF Senior Coach Course – Sprint, Relays & Hurdles, superandone l’esame finale ed ottenendo così la qualifica di“Coach di 4° Livello IAAF inSprint, Relays & Hurdles”. Nel 2018 torna in Australia dove partecipa al Lefel 4 IAAF Senior Coach Course – Middle & Long Distance Course, ottenendo la qualifica di Coach di 4* livello IAAF in Middle & Long Distance Course Relatore principale del corso Sharon Hannan, allenatrice che ha accompagnato Sally Pearson sino alla medaglia Olimpica di Londra. Dal 2016 al 2019 ha collaborato con il settore tecnico di Fidal Lombardia per le Prove Multiple. Tecnico della Campionessa Italiana Juniores 2019 nei 60 hs Indoor.

Cosa dicono di noi?

Irene Morelli

Il raduno invernale di Tenero è stata un’esperienza molto positiva. Ci siamo allenati in un campo sportivo di alto livello seguiti da due coach davvero molto preparati, competenti e divertenti.

Ogni giorno abbiamo effettuato due sedute di allenamento, solitamente la mattina tecnica di corsa e il pomeriggio esercizi di forza. In questo raduno ho avuto la possibilità di capire quali aspetti tecnici devo migliorare e come posso migliorarli.

Lo consiglio vivamente poiché è un’ottima occasione per confrontarsi con altri allenatori ed atleti.

Irene Morelli

Elio Bert

E' la seconda volta che partecipo ad un corso organizzato da "il coach!

Devo dire che entrambe le volte sono tornato a casa molto soddisfatto!

Innanzitutto la struttura del corso : Dalle slide teoriche alla pratica di campo in modo lineare! Senza soluzione di continuità

Ovviamente la location è stata di grande aiuto anche per l'atmosfera: Tutto sulla pista di Atletica!

I relatori con grande competenza sono riusciti a  trasferire in modo egregio "concetti teorici - pratica di campo" in modo approfondito con dimostrazioni pratiche di esercitazioni e uso di attrezzature specifiche!

Il tutto con l’aiuto di atleti di diversa caratura che si sono messi a disposizione nell'eseguire le varie esercitazioni guidati con grande maestria dai docenti

Inoltre grande capacità di confronto con altre scuole di pensiero senza presunzione di verità assolute!

Cosa mi è piaciuto di più?  Sinceramente ho avuto l'opportunità di apprezzare tutti gli interventi sia teorici che pratici anche nella diversità di contenuti specifici: Atletica verso altre discipline sportive.

Posso così  ampliare il mio bagaglio culturale sotto molteplici aspetti e nel tempo  integrarli nella mia metodologia personale

Lo consiglio sicuramente ad ogni allenatore che abbia voglia di approfondire  le proprie conoscenze tecniche e teoriche!  E non per ultima cosa una grande simpatia ed entusiasmo da parte dei docenti nonché degli organizzatori

Vorrei proprio ringraziare tutti

Elio Bert  Tecnico FIDAL -  Specialista di Velocità e ostacoli

Elio Bert

Buonasera, il corso mi è piaciuto perché grazie alla competenza dei relatori, sono riuscita ad apprendere nuovi metodi e ad approfondire dei punti chiavi importantissimi. Sono tornata a casa che sentivo di aver imparato e già "memorizzato" qualcosa di nuovo che potevo subito mettere in pratica.
Mi è piaciuto molto il fatto che siate riusciti a bilanciare la teoria con la pratica, cosa non scontata, la teoria è utile e importante, ma attrasverso la pratica poi si acquisisce tutto meglio, per questo motivo lo consiglierei agli amici.

Elisa Fabiani

Filippo Avarelli recensione

Quando professionalità e passione si incontrano, non può che essere un successo. Ho partecipato al “Primo Modulo Corso Allenatore della Forza in Atletica” e sono rimasto pienamente soddisfatto. Bellissima sinergia tra i vari professionisti che sono intervenuti, spunti interessanti e grande competenza in materia. Stanno costruendo qualcosa di unico e mai proposto prima nell’atletica leggera, sfatando falsi miti e spiegando il perché di determinati esercizi ai fini della performance. E’ stato il primo corso e sicuramente parteciperò anche ad altri appuntamenti. Continuate così, bravi ragazzi!

Filippo Avarelli

Eleonora Vertemati

Persone estremamente competenti e preparate, oneste, umili e appassionate del loro lavoro hanno reso questo corso, a mio avviso, una fonte preziosa di nozioni, notizie utili, approfondimenti e confronti fondamentali per il mio percorso.
Spero vi siano tante altre occasioni analoghe!!
Grazie di tutto!

Eleonora Vertemati

Luca Mazzola

Ho partecipato a più corsi targati IlCoach in questi ultimi due anni e ne sono sempre uscito soddisfatto. Durante le lezioni si riesce a trovare un forte connubio fra teoria e pratica che ti fanno finire la giornata con maggiori strumenti da mettere subito a disposizione dei propri atleti che si seguono. Fermamente covinto che nonostante il periodo di difficoltà che l'atletica Italiana sta attraversando iniziative come queste possono gettare le fondamenta per un futuro, sportivamente parlando, più roseo.

Luca Mazzola

Matteo Rozzarin

Il corso sull'allenamento della forza in atletica leggera ha sperimentato una formula interessante e che ha consentito di rendere l'esperienza realmente fattiva e utile dal punto di vista dell'applicazione dei concetti fondamentali. Me ne sono avvicinato da un approccio per molti aspetti guardingo e ne sono uscito con idee positive e molto meno preconcette. Complimenti per l'iniziativa, la struttura ha aiutato a rendere l'esperienza assolutamente confortevole e piacevole.

Matteo Rozzarin

Cecilia Ragni

Mi sono avvicinata al mondo de Il Coach navigando in internet e fb. Il mio approccio è stato quindi virtuale. Ho iniziato a leggere i loro articoli e via via è cresciuta la stima per le loro ricerche ed i loro approfondimenti sul mondo dell'atletica e dell'allenemento. Fino ad agosto 2017 in cui ho partecipato ad un corso sull'Allenamento della velocità a Formia. Lì ho avuto la possibilità di conoscere dal vivo parte dello staff ed è stata una piacevolissima sorpresa. Sono andata lì da sola, conoscendo nessuno, e Fanney, Andrea e Andrea mi hanno accolta nel loro "gruppo" con estrema semplicità, allegria, naturalezza. Ho vissuto quella sensazione in cui sembra di conoscerli da una vita. E ad uno splendido lato umano si affianca un alto livello professionale in cui il confronto, lo studio e l'aggionamento continui la fanno da padroni!

Cecilia Ragni

Massimo Bassi

Ottimo gruppo di professionisti che mettono a disposizione degli altri le loro conoscenze e esperienza

Massimo Bassi

Designation
Marco Plassio

Da studente di Scienze Motorie non posso che fare i complimenti allo staff de IlCoach. Competenza, professionalità e amore per il movimento umano sono le qualità che caratterizzano questa organizzazione, nata come punto di incontro tra professionisti con lo scopo di diffondere esperienze e conoscenze secondo evidenze scientifiche. Il corso di Parma riguardo l'accelerazione è stato il primo corso organizzato da loro a cui ho partecipato. Ho notato subito la voglia di comunicare e di confrontarsi che è propria di ciascuno dei presenti. È stato molto coinvolgente, grazie alla preparazione e competenza dei relatori Alessandro Vigo e Andrea Monte, i quali hanno curato molto nel dettaglio la loro presentazione dal punto di vista dei concetti, rimanendo però semplici nella loro esposizione. Sono stati molto disponibili a interagire con gli ascoltatori e a rispondere alle domande e curiosità di ognuno.
Continuate così! Alla prossima

Marco Plassio

Paolo Zuccatti

Il 27-28 aprile ho avuto il piacere di partecipare al corso "metodologia e periodizzazione dell'allenamento della forza in saltatori e sprinter d'élite. Il relatore Carlo Buzzichelli mi ha sorpreso per qualità e competenze apprese in un percorso internazionale. La parte teorica è stata affrontata in modo approfondito e di facile comprensione. Mentre molto interessante è stata la parte pratica dove emerge la sua esperienza e professionalità, che avrei voluto approfondire maggiormente. Emerge secondo il mio modesto parere un pensiero "la differenza la fanno i dettagli". Un allenatore può avere la stessa programmazione, tabella di esercitazioni, serie e ripetizioni. Ma bisogna adattarlo al contesto, all'atleta alle potenzialità.

Cordiali saluti

Paolo Zuccatti

Fabrizio-Pedri-circle

Che dire sull corso di Parma....
Idea veramente positiva per l'atletica, aggiornamento e formazione sia per i tecnici ed allenatori di tutti i livelli.
Corso ben organizzato con professionalità. competenza e professionalita', Alessandro Vigo come al solito ha saputo trasmettere quello che era il concetto dell’argomento con competenza e soprattutto passione, Andrea Da Monte molto preparato e meticoloso nelle esposizione delle sue ricerche, ma a cosa che ancora una volta mi ha colpito di piu' nei due relatori è stata la gentilezza, dote rara e fondamentale nelle relazioni.
Grazie e complimenti a questo team.

Fabrizio Pedri

Giacinto Di Lorito

Esperienza bella e costruttiva, tutto perfetto complimenti agli organizzatori.
Il condividere da parte dei relatori, preparati e disponibilissimi al dialogo con i partecipanti al corso, le proprie esperienze maturate in giro per il mondo è qualcosa che un allenatore di atletica non può fare a meno di apprezzare perché ti apre nuovi scenari con diverse vedute su problematiche conosciute, in questo caso l'accelerazione, la partenza e l'utilizzo del traino.
  Ciliegina sulla torta le dimostrazioni in pista delle varie esercitazioni.
Giacinto Di Lorito     Allenatore Velocità  Aterno/Hadria Pescara

Giacinto Di Lorito

Stephen Asamoah

Il sito è veramente fatto bene gli articoli interessanti sia per coloro che stanno muovendo i primi passi nel mondo dell'atletica e per gli esperti che vogliono inalzare il loro livello di conoscienza con corsi didattici e pratici che ti permenttono di apprendere in maniera eccellente le varie fasi di crescita di un atleta

Stephen Asamoah

Luca Dell'Acqua

Grandissime persone...
Ho avuto il piacere di entrare nel loro progetto e grazie a loro aiuto e alle persone con le quali collaboravano mi hanno aiutato ad affrontare al meglio la stagione avendo una visione a 360 gradi sulla mia preparazione.
Grazie ancora

Luca Dell'Acqua

Quando e dove si terrà il corso?

PEAK PERFORMANCE si terrà SABATO 8 AGOSTO 2020, dalle 10:00 alle 13:00 a Pavia, e sarà precedente all'inizio gare dei QueenAtletica Games organizzati da Queen Atletica e Manzana Srl, evento del quale siamo partner tecnici.

Regolamento ed iscrizione

L'iscrizione a questo corso è aperta a tutti i tesserati de ilCoach.net ASD e a tutti i tesserati per una Federazione o un Ente riconosciuti dal Coni

La quota di iscrizione per questo corso è di 37€

Potrai iscriverti saldando la quota di iscrizione o donando la quota di iscrizione al nostro progetto di Crowdfunding "La trasferta sospesa" inviandoci poi la ricevuta dell'avvenuta donazione.

ISCRIZIONI CHIUSE

Quota iscrizione PEAK PERFORMANCE

37 €

  • Lezioni frontali (LIVE)
  • Riceverai le slides del corso