16/04 a Saronno “Oltre l’Idoneità”, il Convegno di Medicina dello Sport

Sabato 16 Aprile 2016 l’Ambulatorio di Medicina dello Sport del direttore sanitario Frederic Peroni (medico ma anche campione del mondo Master M50 dei 400 ostacoli a Porto Alegre 2013) propone “Oltre l’idoneità”, 13esima edizione del convegno nazionale di medicina e scienze dello sport cui è attribuito anche il titolo di nono Memorial Piero Mognoni e che assegnerà l’ottavo premio “Piero Mognoni”.

L’appuntamento è fissato alle ore 9 (chiusura alle 13) a Saronno, nella Sala Convegni dell’Istituto Padre Monti in Via Legnani 4, con la presenza illustre di Giuseppe Ottaviani, l’atleta più anziano in attività (è nato il 20 maggio 1916) e attualmente impegnato negli Europei Master. Moderatori saranno Claudio Lafortuna dell’Istituto di Bioimmagini e Fisiologia Molecolare del CNR a Segrate e il giornalista Gianni Mauri: di seguito gli interventi dei relatori.

  • Jean-Benit Morin (Professore Facoltà Scienze dello Sport, Università “Sophia Antipolis” a Nizza): “Biomeccanica della fase di accelerazione nello sprint: gestione della performance e degli infortuni”
  • Nicola Maffiuletti (Direttore della Human Performance Lab nella Clinica Schulthess a Zurigo): “Infortuni al ginocchio: un approccio neuromuscolare”
  • Antonio La Torre (Professore Associato, Scuola di Scienze Motorie dell’Università degli Studi di Milano): “Gestione del tapering & peak performance”
  • Davide Malatesta (Senior Lecturer all’Istituto di Scienze dello Sport all’Università di Losanna): “Interval training vs allenamento continuo ad intensità moderata nell’adulto obeso: un approccio complementare”
  • Ferdinando Cereda (ricercatore della Facoltà di Scienze della Formazione all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano): “L’allenamento simultaneo per la forza e la resistenza aerobica sono incompatibili per l’ipertrofia muscolare?”

 

L’ingresso è libero: il convegno è indirizzato a medici, fisioterapisti, allenatori, preparatori atletici, studenti in Scienze Motorie e atleti e garantisce crediti per gli studenti dell’Università Cattolica e dell’Università dell’Insubria.

Per info: 02/96702109

wpid-wp-1459585269476.jpeg

(Fonte: Fidal Lombardia)

 

Ti è piaciuto? Condividilo...
0
Ti è piaciuto? Condividilo...
0