Prove Multiple Maschili: grandi Leone e Fassina a Roma

Marco Leone

Ieri, domenica 28 giugno, allo Stadio della Farnesina (Roma) caduti i primati nazionali junior e allievi del decathlon, nel corso dei Campionati Italiani Allievi di Prove Multiple.

Nuovo Campione Italiano Allievi di Prove Multiple è Marco Leone (Lecco-Colombo) che vince con 6760 punti, nuovo PB (6.581 dello scorso anno). Ecco i suoi risultati nelle singole gare: 11″81 (+2.1) – 6,55 (+1.7) – 12,27 (623) – 1,86 – 52″28 / 15″02 (+0.9) – 39,18 – 4,10 – 53,78 – 4’59″60. Argento per Michele Brini (Atl. Imola Sacmi Avis) 6662 (PB) e bronzo per Matteo Chiusolo (Sportrace) 6630 (PB)

Nella gara riservata agli junior, Simone Fassina con 7198 punti è il nuovo recordman nazionale junior. Per l’atleta della Team-A Lombardia un miglioramento complessivo di 89 punti con questi risultati nelle singole discipline: 11″48 (0.7) – 6,77 metri (0.0) – 14,22 metri – 1,95 metri – 51″54 / 14″72 (+0.8) – 40,51 metri – 4,20 metri – 49,05 metri – 4’48″26.

RISULTATI COMPLETI

Ti è piaciuto? Condividilo...
30
Ti è piaciuto? Condividilo...
30