Intervista a Wanderson Polanco

Wanderson Polanco Firenze 2017 Ph Roberto Passerini
Wanderson Polanco è un velocista, classe ’97, dell’ Atletica Riccardi Milano e che ha iniziato a far parlare di se, nel campo dell’atletica, nella stagione indoor 2015 nella quale conquista il bronzo ai Campionati Italiani Juniores sui 60 metri indoor. Purtroppo quella stagione fu contrassegnata da problemi fisici. Nel 2016 Wanderson riesce comunque a prendersi un altro bronzo ai Campionati Italiani Juniores, stavolta all’aperto, 200 metri.
La stagione 2017 parte col botto con la vittoria del titolo di Campione Italiano Promesse nei 60 metri piani con il tempo di 6″78. 
Si inizia a capire che è la stagione buona per lui quando a Savona, il 25 maggio, timbra due grandissimi tempi nei 100 metri: 10″40 in batteria e 10″36″ in finale, infatti poche settimane dopo è protagonista ai Campionati Italiani Promesse, aggiudicandosi l’Oro nei 100 metri con il nuovo PB di 10″35 (vedi video sotto):
Ecco l’intervista realizzata dalla nostra Fanney Sigurdardottir a Wanderson!
Ciao Polanco, raccontaci un po di te
“Ciao, sono nato a Santo Domingo e sono in Italia da quasi 12 anni.
Ho vissuto un Sardegna fino all’anno scorso e da ottobre vivo a Torino, città nella quale mi alleno e studio .
Ho iniziato l’atletica grazie a Valentina Uccheddu, 4 anni fa, inziando con l’Amsicora dove ancora ho stretti rapporti con amici,vecchi compagni di allenamento e allenatori.
Da questo inverno mi allena Alessandro Nocera e corro per un’altra società, l’Atletica Riccardi, la quale ringrazio per le opportunità che mi sta dando.
Insomma un’altra famiglia verde, come la mia vecchia società!”
Wanderson Polanco Firenze 2017 Ph Roberto Passerini
Wanderson Polanco Firenze 2017 Ph Roberto Passerini
Cosa studi? Cosa ti manca di Santo Domingo?
Sto studiando Scienze Motorie a Torino.
Di Santo Domingo mi manca principalmente il resto della mia famiglia. Qui in Italia ci sono mia madre e mia sorella che abitano a Cagliari, in Sardegna.
Come ti stai trovando a Torino?
A Torino mi sto trovando bene
Hai fatto altri sport oltre all’atletica?
Prima giocavo a calcio.
C’è un cibo che ti piace particolarmente?
Mi piace molto la pasta (risata…)
Cosa fai quando non ti alleni?
Quando non mi alleno cerco di studiare o scoprire un pò torino insieme a  Diego Pettorossimio compagno di allenamenti
Cosa cambieresti nell’atletica in Italia o cosa vorresti migliorare?
È una bella domanda che richiede riflessione.
Allora prima di dire cosa vorrei migliorare/cambiare nell’altletica in Italia premetto che sono nell’ambiente dell’atletica da poco tempo e che provengo da una realtà in cui l’atletica (la Sardegna) è pressoché sconosciuta e mal curata.
Considerazioni che ho potuto maturare essendomi ambientato in un altra regione e società, avendo quindi un metodo di confronto.
Ma questo parlando a livello di provinciale/regionale, dal punto di vista nazionale non saprei da dove partire.
In maniera generale la prima cosa che mi verrebbe in mente è quella prendere tutto ciò di buono che è stato fatto negli anni del boom dell’atletica, addattarlo nel migliore dei modi ad i contesti di oggi e soprattutto…. dare visibilità, far conoscere com’è l’atletica con qualsiasi mezzo.
Lo so, facilissimo a dirsi e non altrettanto da attuare.
Wanderson Polanco Firenze 2017 Ph Roberto Passerini
Wanderson Polanco Firenze 2017 Ph Roberto Passerini
Quali sono le cose che più ti piacciono fare in allenamento? Cosa non ti piace fare invece? Per quale motivo?
Cosa mi piace di più? Fare balzi in buca per la fase aerea che mi da la sensazione di  volare, soprattutto l’ultimo balzo! Di meno la corsa rapida, perchè non sono capace!
Due cose del tuo allenatore..
É una persona disponibile e paziente!
A cura di  Fanney Sigurdardottir
Tutte le immagini in questo articolo sono realizzate e gentilmente concesse da Atl-eticamente Foto. Al link precedente potete scoprire il loro nuovo sito, dove verranno caricate tantissime foto e video dagli evetnti di atletia!

Ti è piaciuta? Condividi sulla tua pagina FB cliccando sull’icona a sinistra!

corso-a-formia

Ti è piaciuto? Condividilo...
0
Ti è piaciuto? Condividilo...
0