Europei Under 20: i risultati dell’Italia!!

chiappinelli

L’Italia Under 20 torna dalla Svezia con un ottimo bottino di medaglie e piazzamenti che valgono il 4° posto nella classifica generale con 114 punti e il 5° posto nella classifica dei medagliati con 9 medaglie totali (2 ori, 3 argenti e 4 bronzi).

Vittoria di entrambe le classifiche per la Gran Bretagna con 194 punti e 17 medaglie (11 ori e 6 argenti).

LE MEDAGLIE AZZURRE

2 medaglie d’oro per l’Italia a questi Europei.
La prima, nella prima giornata, arriva grazie alla bellissima gara di Pietro Riva nei 10000 metri. Pietro chiudendo in 30’20″45 arriva davanti a due tedeschi, Gerkng (30’20″69) e Kerssten (30’20″85). Nella stessa finale ottimo 6° posto di Alessandro Giacobazzi col nuovo PB di 30’29″55.

Il secondo titolo europeo lo vince da favorito Yohanes Chiappinelli. L’atleta azzurro, forte dal miglior accredito, parte in maniera aggressiva e fin da subito detta il ritmo. Per lui 1° posto col tempo di 8’47″58 davanti al tedesco Karl (8’54″10) e all’ungherese Juhasz (8’58″11). Bene anche l’altro italiano in gara, Simone Colombini, che chiude 4° in 9’06″47

I 3 argenti
A portare a casa il 2° posto sono Tobia Bocchi nel salto triplo e le staffette 4×400 maschile e femminile.
Tobia con l’ottimo 16,51 metri, nuovo PB (prima 16,15), arriva dietro soltanto a Babayen (Azerbaijan) che salta 17,04 metri. Dietro di lui l’ucraino Beznits salta 16,10.
Davvero grandi le 2 staffette. La 4×400 femminile, con in pista Mangione, Troiani, Putti e Folorunso vince l’argento con il nuovo Record Italiano Juniores in 3’37″45. Vince il titolo in solitaria la Gran Bretagna (3’34″36), mentre arriva 3° la russia in 3’37″57.
Anche la 4 x 400 maschile (Leonardi – Vanzo – Serafini – Corsa) sale sul 2° gradino del podio. 3’10″04 il tempo finale davanti alla germania (3’10″12). Davanti agli azzurri trionfa la Russia (3’08″35)

I 4 bronzi
4 volte sul terzo gradino del podio. 
Bronzo e nuovo Record Italiano Juniores per Simone Bianchetti nel getto del peso con 20,71 metri (gara vinta dal polacco Bukowiecki con il record del Campionato 22,63).
3° gradino del podio per Filippo Randazzo nel salto in lungo (7,74 metri – PB, a 1 cm dal 2°), in una finale vinta dal russo Pulov con 7,79 ed i primi 5 atleti che hanno saltato il loro PB.
3° bronzo per Ayomide Folorunso con 58″44 nei 400hs. Davanti a lei la belga De Coninck (57″85) e la olandese Drost (57″88).
Yeman Crippa è il 4° bronzo della spedizione italiana a Eskilstuna, con 14’35″39 arriva alle spalle dell’inglese George (14’34″42) e del belga Debognies (14’34″67).

Altri risultati interessanti

Tra gli italiani che hanno raggiunto la finale nella loro disciplina, vi sono stati alcuni piazzamenti davvero interessanti.

4° posto per la staffetta 4×100 maschile (Tanzilli, Corsa, Mulassano, Luciano) con 40″40 (oro alla Svezia in 39″73) e per Benedetta Cuneo nel triplo donne con 13,02 (13,27 per la russa Kosolapova).

5° posto per Noemi Stella nei 10 km di marcia con il nuovo Record Italiano Juniores (44’43″78), per Giulio Anesa (anche per lui NJR con 62,11 metri) e per Simone Corsa con 21″10 nei 200 metri.

6° posto Luigi Colella nel salto con l’asta (5,25 metri) e per Alice Mangione nei 400 (53″80 – PB). 

7° posto per Beatrice Fiorese con 6,09 metri nel lungo femminile, per Yassin Bouih con 3’52″28 nei 1500 metri e per Nicole Reina (10’41″95) nei 3000 siepi.

8° posto per Irene Vian (800 metri, 2’10″48), per Lorenzo Pilati (800 metri, 1’51″71) e per Federica Sugamiele (5000 metri, 16’49″13)

Ecco la classifica generale agli Europei Under 20

Rank Country  Oro Argento Bronzo 4th 5th 6th 7th 8th Points
1
Great Britain & NI
88 42 - 25 20 12 4 3 194
2
Germany
32 56 30 15 20 18 12 4 187
3
Russia
40 35 36 20 24 6 2 3 166
4
Italy
16 21 24 20 12 9 8 4 114
5
Poland
32 21 24 15 4 3 8 3 110
6
France
16 14 30 15 4 15 2 - 96
7
Sweden
8 14 12 10 12 15 4 1 76
8
Spain
8 14 18 10 8 12 2 3 75
9
Belgium
16 14 6 10 8 - 6 1 61
10
Finland
- 7 6 20 12 6 6 2 59
11
Norway
- 21 6 10 8 - 4 - 49
12
Hungary
8 7 6 10 4 3 - 2 40
13
Denmark
16 7 6 5 - 3 2 - 39
14
Turkey
16 - 6 - 4 3 4 2 35
15
Ukraine
- - 18 - 4 6 2 1 31
16
Switzerland
16 - - - 8 - 4 - 28
17
Belarus
8 - 6 - 4 9 - 1 28
18
Romania
8 7 6 - - 3 - 2 26
19
Slovenia
8 7 - 5 - - 2 1 23
20
Netherlands
- 7 - 10 - 3 2 1 23
21
Croatia
- 7 6 - 4 - - 1 18
22
Ireland
- - - 10 4 - 2 2 18
23
Greece
- - - 10 4 - - 1 15
24
Czech Republic
8 - - - - - 4 - 12
25
Lithuania
- - 6 5 - - - 1 12
26
Austria
- - 6 - - 3 2 - 11
27
Azerbaijan
8 - - - - - - - 8
28
Latvia
- 7 - - - - - - 7
29
Iceland
- - 6 - - - - - 6
=30
Bulgaria
- - - - 4 - - - 4
=30
Cyprus
- - - - 4 - - - 4
32
Slovak Republic
- - - - - 3 - - 3
33
Estonia
- - - - - - 2 - 2

 

Ti è piaciuto? Condividilo...
24
Ti è piaciuto? Condividilo...
24