Esordio del Team ilCoach&Corrimania con due vittorie

Dominique Dell'Acqua

Lo scorso weekend, al Palaindoor di Padova, abbiamo assistito all’esordio di due dei 4 atleti che ssupportiamo nel progetto ilCoach&Corrimania subito due ottime prestazioni.

Luca Dell’Acqua, impegnato sabato 14 e domenica 15 gennaio in due giorni di gare in occasione dei Campionati Regionali Lombardi di prove multiple si aggiudica con 5151 punti (PB) il titolo di Campione Lombardo di prove multiple sia asssoluto che promesse. Luca migliora il suo PB di quasi 200 punti (4965 punti lo scorso anno). Guardando le gare singolarmente PB nei 60 metri piani (7″17), e un ottima crescita generale con alcune 2° prestazioni di sempre (migliori prestazioni personali all’interno di una gara di prove multiple indoor): nei 60 ostacoli (106 cm) con 8″46, nel salto con l’asta (4 metri), nei 1000 metri (2’49″22).
Complimenti quindi a lui e al suo tecnico Alvaro di Federico per gli ottimi risultati, che fanno ben sperare in vista dei Campionati Italiani di Prove Multiple che si disputeranno ad Padova il 28 e 29 gennaio.

Luca Dell'Acqua. Salto con l'asta Padova
Luca Dell’Acqua. Salto con l’asta Padova. Ph. Roberto Click Passerini

Vittoria anche per Dominique Rovetta che nel salto triplo si aggiudica la gara con 15,37 metri, 3° prestazione indoor di sempre e miglior esordio in una gara di triplo indoor, indice dell’ottimo lavoro che sta svolgendo col suo tecnico Giorgio Federici. Dominique, che il 18-19 febbraio gareggerà ai Campionati Italiani Assoluti ad Ancona, gareggerà nei 60 piani domenica 22/1 a Bergamo e la settimana successiva sarà nuovamente impegnato nel triplo a Magglingen (Svizzera)  nella trasferta organizzata dagli amici di Athletic Elite. Qui maggiori info sulla trasferta.

Dominique Rovetta. Salto Triplo a Padova.
Dominique Rovetta. Salto Triplo a Padova. Ph. Roberto Click Passerini

Domenica 22 a Padova, in occasione dei Campionati Regionali Lombardi Assoluti, vi sarà l’esordio anche di Irene Morelli che gareggerà nei 400 metri. Irene sarà poi impegnata il 4/5 febbraio ad Ancona ai Campionati Italiani Promesse, sempre nei 400.

Esordio anche per Sofia Bonicalza a Padova nel week end del 21-22/1, nei 60 e nei 200 metri piani. Anche Sofia prenderà parte alla trasferta di Magglingen (28-29/1), per poi concentrarsi la settimana successiva sui Campionati Italiani Juniores che si terranno il 4/5 febbraio ad Ancona.

Un grosso in bocca al lupo a tutti!

 

Ti è piaciuto? Condividilo...
1
Ti è piaciuto? Condividilo...
1