Domenica 17 il Meeting Internazionale di Gavardo

meeting_gavardo_2015

Domenica 17 Maggio, con la gara del tiro del giavellotto alle 16,00, inizia il Meeting Internazionale di Atletica Leggera a Gavardo.

Da quest’anno, alla sua 10° edizione, il Meeting di Gavardo, uno degli appuntamenti primaverili più importanti per l’Atletica Italiana dedicato alla memoria del compianto atleta Max Corso, diventa gara Internazionale.

ORARIO GARE UFFICIALE

L’Atletica Gavardo, presieduta da Antonio Gugole, ha preparato una start list di grande spessore tecnico.

ISCRITTI

 

Conferenza Stampa Meeting Gavardo 2
Ph. Renato Bertolini – Conferenza stampa meeting internazionale di Gavardo

Abbiamo sentito il Presidente per avere le sue impressioni a pochi giorni dall’evento.

Presidente, come mai il passaggio da Meeting Nazionale ad Internazionale?
“Si è pensato di fare il grande passo,in quanto negli ultimi anni erano continue le richieste da parte di atleti stranieri di partecipare al Meeting e non volevo più farli gareggiare con deroghe.”

Continua la collaborazione con la Federazione Italiana?
“Assolutamente si, anche quest’anno abbiamo allestito gare, soprattutto a livello giovanile, di grande spessore.
Devo ringraziare, anche quest’anno, Stefano Baldini per la collaborazione. Lui in prima persona convoca gli atleti e noi costruiamo le gare. Direi che è una formula che negli ultimi anni ha dato i suoi frutti.”

Passiamo allora alle gare in programma . Cosa dobbiamo aspettarci?
“Sicuramente gare di ottimo livello. E’ di ieri la notizia che sarà in gara nei 100 mt Richard Kilty (campione del mondo e d’europa nei 60 metri piani). La sua presenza ad impeziosire una gara che vedrà al via anche il giovanissimo Filippo Tortu.
Ma io mi aspetto anche scintille dagli 800 femminili con, tra le altre, Irene Baldassarri, Marta Zenoni e Marta Milani. E attenzione al salto in lungo donne con,in pedana, Laura Strati, Tania Vicenzino e Giulia Liboà.”

 

Richard Kilty con 2 atleti lombardi
Richard Kilty con 2 atleti lombardi

 

Allora l’appuntamento per tutti gli appassionati è per Domenica 17 dalle ore 16,00.

Il sito della manifestazione

Ecco gli atleti più presitgiosi presenti a questa 10° edizione:

100 metri maschili: Richard Kilty, Mark Lewis Francis (campione olimpico nel 2004 ad Atene con la staffetta inglese), Michael Tumi, Fabio Cerutti, Filippo Tortu, Giovanni Galbieri, Leon Reid.

100 metri femminili: la spagnola Garcia e la bulgara Evtimova.

400 metri maschili: Matthew Hudson-Smith (vice campione europeo in carica col nuovo pb di 44.75) e Denis Opio (campione africano junior e talento africano emergente sulla distanza).

1500 metri maschili: saranno organizzati con doppia lepre per permettere ai migliori azzurri in gara di provare da subito a raggiunger i vari minimi di qualificazione per i vari campionati europei.

800 metri femminili: Irene Baldassarri, Marta Zenoni, Marta Milanis e la keniana Mwanzi.

5000 metri donne: Silvia Weissteiner (da anni lo staff di Gavardo premeva per portare il talento altoatesino al loro evento e finalmente pare la volta buona).

Lungo femminile: Laura Strati, Tania Vicenzino e Giulia Liboà (da ricordare il 6,65 metri saltato lo scorso anno proprio a Gavardo da Tania Vincenzino)

Lungo maschile: Marcell Jacobs (fresco di raduno con Pablo Pichardo a Chiari)

Giavellotto maschile: Roberto Bertolini (74,04 metri alla prima fase dei CDS Assoluti a Milano)

La conclusione la meritano le gare giovanili di comune accordo con la FIDAL: a Gavardo ci saranno 100-800-1500 per gli junior maschili e non mancheranno soprese enormi visto la bonta del nostro settore giovanile.
Ha garantito la sua presenza anche il campione europeo di cross Yemane Crippa.Emergono tanti nomi nuovi tra i velocisti nostrani,e lo staff gavardese ha deciso di invitare anche i ragazzi della categoria allievi che cosi bene stanno facendo rescrivendo la storia.

Conferenza Stampa Meeting Gavardo
Ph. Renato Bertolini – Conferenza Stampa Meeting Gavardo

 

Ti è piaciuto? Condividilo...
83
Ti è piaciuto? Condividilo...
83