Matteo Pinelli

Matteo (11/02/1988) è fisioterapista OMT (Orthopedic Manipulative Therapist) e COMT (Certificate Orthopaedic Manual Therapy).

Collabora, con ilcoach.net, per la sezione riguardante gli infortuni, la loro prevenzione ed il loro trattamento.

 Matte_Pinelli Contatti – Matteo Pinelli
Tel. 0362 501808Cell. 334 1486924 

Email:
pinellig@pinelli1.191.it
m.pinelli88@gmail.com

Curriculum

Ha iniziato gli studi da fisioterapista nel 2007 presso l’Università Vita-Salute San Raffalele dove, nel novembre 2010, ha conseguito la laurea in Fisioterapia.

In seguito al titolo di laurea ha iniziato subito a svolgere la sua professione, prima  con un’esperienza di un mese presso lo studio “Fisiomed 2000” di Bovisio Masciago, poi,  a partire da gennaio 2011, presso la clinica poli-specialistica “Meditel” di Saronno, dove lavora tuttora.

In concomitanza con l’assunzione in “Meditel” ha intrapreso un percorso di specializzazione attraverso il “Master in Riabilitazione dei Disordini Muscolo-Scheletrici”, meglio conosciuto come Master in Terapia Manuale, a Savona; un percorso di quasi due anni che lo ha portato a specializzarsi nella terapia manuale in ambito neuro-muscolo-scheletrico, con l’ottenimento dell titolo di Orthopedic Manipulative Therapist (OMT).

In questi anni ha inoltre partecipato ai seguenti corsi di perfezionamento:

  • Kinematic Tape: Applicazione di Kinesio Tape abbinato alla terapia manuale, utilizzato sia per problematiche muscolari che neurodinamiche o articolari.
  • NASM (National Accademy of Sport Medicine): Valutazione e trattamento dei disordini del movimento e degli squilibri muscolari. In particolare viene data enfasi all’esame posturale dinamico e alla successiva impostazione del trattamento, il quale deve prevedere quattro passaggi: eliminazione dei “trigger point” (contratture) e allungamento delle catene muscolari accorciate o retratte, rinforzo della muscolatura antagonista/debole e, infine, inserimento di un allenamento muscolare funzionale con l’esecuzione di esercizi mirati alla specifica attività sportiva del paziente. Un tale approccio può essere proposto sia nel paziente sintomatico che in qualunque sportivo “sano” con l’obiettivo della prevenzione infortuni.
  • Corso Tecar: Utilizzo della terapia capacitivo-resistiva (TECAR) in ambito clinico, sia sportivo che ambulatoriale.
  • Terapia manuale secondo il concetto Sahrmann: Valutazione e trattamento delle disfunzioni di movimento con riferimento alla colonna lombare e all’arto inferiore. L’obiettivo ultimo di questo concetto rimane sempre l’assoluta precisione del movimento da parte del paziente.
  • Spinal Manipulation & Peripheral Manipulation (Toby Hall e Kim Robinson): Terapia manuale relativa al bacino, alla colonna lombare-toracica-cervicale, coste/gabbia toracica, arti superiori e inferiori, che ha portato al conseguimento di COMT (Certificate Orthopaedic Manual Therapy).
  • Terapia Mnaule secondo il concetto Maitland: Terapia manuale basata moltissimo sul ragionamento clinico e la risoluzione delle problematiche del paziente tramite manipolazioni.

Recentemente convocato dalla Fidal come fisioterapista per seguire gli atleti convocati ai Raduni Nazionali.

Cosa potete aspettarvi durante un trattamento con Matteo:

  • Anamnesi iniziale: un colloquio per inquadrarvi come pazienti, con il vostro problema principale;
  • Valutazione della postura e del movimento attivo;
  • Dimostrazione Funzionale: esecuzione del vostro movimento o posizione più dolorosa;
  • Manipolazione: intesa sia come mobilizzazione articolare che come tecniche ad alta velocità di sblocco articolare, tanto alle articolazioni periferiche quanto alla colonna;
  • Massaggio: alla colonna (dalla regione lombare a quella regione cervicale) e agli arti inferiori, classico o sportivo.

 

Ti è piaciuto? Condividilo...
0
Ti è piaciuto? Condividilo...
0

One thought on “Matteo Pinelli

Comments are closed.