16/04 a Saronno “Oltre l’Idoneità”, il Convegno di Medicina dello Sport

wpid-psx_20160402_095950.jpg

Sabato 16 Aprile 2016 l’Ambulatorio di Medicina dello Sport del direttore sanitario Frederic Peroni (medico ma anche campione del mondo Master M50 dei 400 ostacoli a Porto Alegre 2013) propone “Oltre l’idoneità”, 13esima edizione del convegno nazionale di medicina e scienze dello sport cui è attribuito anche il titolo di nono Memorial Piero Mognoni e che assegnerà l’ottavo premio “Piero Mognoni”.

L’appuntamento è fissato alle ore 9 (chiusura alle 13) a Saronno, nella Sala Convegni dell’Istituto Padre Monti in Via Legnani 4, con la presenza illustre di Giuseppe Ottaviani, l’atleta più anziano in attività (è nato il 20 maggio 1916) e attualmente impegnato negli Europei Master. Moderatori saranno Claudio Lafortuna dell’Istituto di Bioimmagini e Fisiologia Molecolare del CNR a Segrate e il giornalista Gianni Mauri: di seguito gli interventi dei relatori.

  • Jean-Benit Morin (Professore Facoltà Scienze dello Sport, Università “Sophia Antipolis” a Nizza): “Biomeccanica della fase di accelerazione nello sprint: gestione della performance e degli infortuni”
  • Nicola Maffiuletti (Direttore della Human Performance Lab nella Clinica Schulthess a Zurigo): “Infortuni al ginocchio: un approccio neuromuscolare”
  • Antonio La Torre (Professore Associato, Scuola di Scienze Motorie dell’Università degli Studi di Milano): “Gestione del tapering & peak performance”
  • Davide Malatesta (Senior Lecturer all’Istituto di Scienze dello Sport all’Università di Losanna): “Interval training vs allenamento continuo ad intensità moderata nell’adulto obeso: un approccio complementare”
  • Ferdinando Cereda (ricercatore della Facoltà di Scienze della Formazione all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano): “L’allenamento simultaneo per la forza e la resistenza aerobica sono incompatibili per l’ipertrofia muscolare?”

 

L’ingresso è libero: il convegno è indirizzato a medici, fisioterapisti, allenatori, preparatori atletici, studenti in Scienze Motorie e atleti e garantisce crediti per gli studenti dell’Università Cattolica e dell’Università dell’Insubria.

Per info: 02/96702109

wpid-wp-1459585269476.jpeg

(Fonte: Fidal Lombardia)

 

Ti è piaciuto? Condividilo...
17
Ti è piaciuto? Condividilo...
17